Archivio tag: Romance

Ci eravamo tanto amati

Ecco qui, quando sfogliando le pagine del web hai la conferma che quello che quello che sospettavi è reale e non era solo una tua paranoia. Quando arrivi alla conclusione che ciò che ti mormori da tempo sotto voce andrebbe forse urlato a squarciagola fra lacrime e amarezze…beh poi ti capita una notizia del genere che alla fine ti rasserena il cuore.Una favola romantica, una storia di altri tempi. Tempi in cui forse ai sentimenti si dava una volore diverso; tempi in cui una le persone rivestivano ancora un’accezione di unicità. L’individuo racchiudeva in se un valore alto solo per essere un individuo a se.E’ così difficile leggere di amore che, ho deciso di pubblicare questo articolo. Si legge così tanto di odio e distruzione,che leggere di amore e passione nelle forme più semplici e pure che amore e passione possano rivestire, accende un bagliore di serenità nell’anima.Non so bene di cosa si vada a caccia quando si consumano corpi e respiri con la setssa semplicità in cui si consumano kleenex durante il decorso di un brutto raffreddore.Di sicuro si cercano continue confermee si fugge da probabili certezze. Non so come si faccia a fermarsi e far si che il turbinìo si plachi e la sera arrivi senza far paura.A volte la voglia di correre è più forte della stanchezza. Spesso la stanchezza spinge a correre più forte. Le distanze sembrano non doversi colmare mai. Spesso ci si perde ad arrancare per guadagnare dei metri, affannando come goffi funamboli su funi invisibili, mentre qualcuno con un balzo improvviso supera funi,funamboli e saltimbanchi, senza che ci si possa ragionare su più di tanto.Probabilmente le cose semplici e le persone complicate non vanno d’acordo o più semplicemente anche alle persone complicate piacciono le cose semplici,ma proprio perchè semplici sembrano difficili a chi è nato per complicarsi la vita. Chi si complica la vita per natura, difficilmente riesce a cogliere semplicemente le cose per quello che esse semplicemente sono.La differenza sostanziale fra che arriva in fretta e chi annaspa,chi ci impiega una vita e chi tante vite assorbe e cambia. Non so bene, non so dire…so che Egle e Mario ci hanno messo 65 anni,ma alla fine sono arrivati.

Of course nothing else than another additional something

A volte le giornate corrono veloci, a volte scorrono placide, a volte si snodano in mille giri interminabili, a vote volano via in un soffio.Persone che incontri, cose che fai, cose che dici. Tutto sembra così usuale e così naturale come se fosse statai sempre li e invece non era li da tempo<, oppure è li da tempo ma è da troppo tempo che passava inosservato. Ieri sono andata a trovare la mia Bologna. Ho camminato per le sue strade che non percorrevo da tempo, troppo tempo.Ho comprato 6 t-shirt: adoro le t-shirt ne ho tantissime,solitamente in esse cerco un messaggio, in alternativa mi acconteto d un buon design e una vestibilità confortevole.Durante i miei giri mi ha raggiunto Matteo ( la mia altra metà dell’universo) sempre in pena per qualcosa, stavolta in pena per amore. Camminiamo tantissimo, parliamo ininterrottamente,come sempre. Andiamo a sederci in Piazza Magggiore come non ci succedeva da anni, ci troviamo in una strada che non percorrevamo da secoli. Continua a leggere