1 Dicembre 2009

Non ci sono super eroi che tengano:l’AIDS uccide e non fa distinzioni.Oggi è il giorno in cui dal 1998,ci si concentra sulla lotta al virus dell’HIV.L’Italia è il paese in cui il Vaticano/la Chiesa Cattolica aka il Papa lancia anatemi contro l’uso del preservativo:unico mezzo per evitare il contaggio.In Italia c’è chi,dopo aver avuto rapporti a rischio, si scusa con il Papa,per aver usato il preservativo.

Marazzo è la cosa più grave che lei  potesse fare,per salvare la faccia e mettere a posto la coscienza,lanci un messaggio gravissimo!

Chi se ne frega se va a trans è la sua vita privata,ma da uomo pubblico non può  permettersi di diffondere un simile messaggio.E’ questo il cattivo esempio che non avrebbe dovuto dare.

Difronte a tanta ingnoranza che proviene a “reti unificate” da Stato e Chiesa,non resta che dire:Amatevi e proteggetevi e cerchiamo di richiamare l’attenzione su un problema così grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *