Fare la dieta con l’iPhone

Un pò di tempo fa si parlava fra ragazze geek, di linea, peso forma e di nuove tendenze.Parlando di applicazioni (io ne avevo viste un paio su App Store circa dieta a zona) salta fuori che di app per tenersi in forma, ce ne sono di diverse e pare molto valideE allora, perchè non provare?

Del resto noi Geek Girls con l’iPhone ci facciamo tutto, perchè non usarlo anche per la dieta?

Dopo un pò di scouting ho scelto di scaricare la free version di  My Net Diary Come funziona?Una volta scaricata l’applicazione si registrano i dati inerenti alle proprie caratteristiche fisiche:altezza,peso reale e peso ideale che si vorrebbe raggiungere ed entro quale data

NB:se inserite una data impossibile My Net Diary ve la corregge autometicamente!

Le funzionalità che ho esplorato fino adesso sono abbastanza basic:La App calcola le calorie che possono essere consumate quotidianamente:per ogni giorno c’è un panel in cui inserire gli alimenti che si intendono consumenre o che si sono già consumati a pranzo, cena eventuali snack e bicchieri d’acqua .In base allae quantità di cibo inserito, MyNetDiary calcola in real time l’apporto calorico corrrispondente: segnala eventuali calorie ancora disponibli (evvai!) 😀 o eventuali calorie di cui siamo in debito 🙁.Se fate attività fisica di qualunque tipo: dalle scale per salire in casa al tragitto a piedi per arrivare in ufficio,i minuti di nuoto in piscina,piouttosto che la lezione di Yoga (potete scegliere fra Yoga energico o Yoga meditativo), potete inserire tutto e  viene conteggiato e tradotto in apporto calorico, in modo da bilanciare le calorie ingerite e quelle bruciate durante il giorno.Che dire?Di certo è un motivo in più per avere l’iPhone sempre in mano…e per ragionare su quanto possono essere grassi alcuni cibi che ingeriamo con molta leggerezza :)Un altro aspetto interessante è che, essendo l‘archivio dei cibi esclusivamente in inglese, è un ottimo mezzo per rinfrescare la memoria e per imparare teminologie nuove!Da provare!

2 pensieri su “Fare la dieta con l’iPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *