io sono la mente

“Che il corpo faccia quello che vuole, io sono la mente”.

Rita Levi Montalcini, la vita dedicata alla studio e alla ricerca.
Un aspetto fiero ed elegante.
La più grande scienziata italiana, per me continua forma di ispirazione.
La ricerca e lo studio, questo rende liberi e grandi.
Avere coscienza di se e degli strumenti validi su cui contare, come intelligenza servita da conoscenze approfondite ci rende liberi di fare ciò che vogliamo ed essere chi vogliamo.
Il sapere rende liberi e la scienza rende l’umanità migliore.
“Io sono la mente” la coscienza di se ad un livello talmente alto, da distaccarsi dal suo involucro, quasi un inutile orpello, il corpo, che faccia quello che vuole, io penso e sono la mente.
Una donna carismatica, la sua intelligenza sempre in primo piano,indiscutibile.
Io non l’ho mai incontrata, mi sarebbe piaciuto, credo che avremmo avuto tante cose di cui parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *