Archivi tag: Big Bang

COSI’è SE VI PARE dramma in soli 3 atti?

null

Attori e Interpreti

Benedetto XVI ha nostalgia della DC.

Berlusconi subito rasserena il Papa: ha appena ordinato una copia della madonnina di Bonaria d’oro protettrice dei sardi e dei naviganti e ovviamente Silvio si sente molto Sardo (forse x la’ltezza) e molto navigante ( e qui potrebbero aprirsi dei mondi).

La Gelmini se ne fotte se lascia a casa migliaia d’insegnanti, se sarà causa di un regresso della scuola Italiana e se migliaia di ragazzini subiranno il trauma di passare ad un maestro unico mentre erano passati ad averne 3 e dopo che gli avevamo spiegato che 3 era meglio di 1 adesso gli spiegheremo che 1 è meglio di 3…questo perchè vogliamo una gioventù sana e convinta. Lei tanto se ne fotte:l’hanno messa a fare il Ministro della Pubblica Istruzione ?! E adesso sono cazzi amari per tutti lei è una donna tutta d’un pezzo, mutande d’acciaio inossidabile, va avanti per la sua strada. Neanche il buco nero la risucchia la Gelmini se il mondo dovesse finire domani la Gelmini sarebbe davanti all’ingresso del buco nero a controllare che tutti i bimbi abbiano il grembiule ben stirato e il voto in condotta consono ad essere ammessi al Gran Galà del Big Bang!Bossi spara la sua periodica perla di saggezza “Un ministro dell’Istruzione dovrebbe come minimo aver fatto l’insegnante!”. Bravo Umberto sono con te.La Carfagna invece, per rimanere in target, presenta una Legge contro la prostituzione! Non si salvano nè cavoli nè capre a sto giro:tutti in carcere:mignotte e puttanieri però,solo se colti nell’atto di consumare il “reato” x strada. Il ministro ci tiene a precisare:se una donna si prostituisce in casa lonatno dal centro allora forse non è reato!!! Dai Mara pensaci su:la notte porta consiglio,o no?!Alfano & CO studiano modelli di bracciali e cavigliere elettroniche per svuotare carceri e alleggerire i carcerieri;ma l’inghippo sta nel fatto che in cantina e alcuni luoghi della casa, Signori: non cè segnale!Eh del resto siamo nl 2008 e abbiamo speso 6 milioni di euro per questo progetto…ovvio che qualche problemuccio ci sia nèh…del resto oltre  questo non ci sono abbastanza poliziotti per tuti i detenuti che dovrebbero essere sottoposti allo sconto della pena con modalità assistita a 1/2 elettronico. Ma allora che ne parliamo a fare? Non si può: è inattuabile. Basta  dai,che sui giornali parliamo d’altro su…Alemanno delira dicendo che il ventennio fascista se non fosse per le leggi razziali, la repressione e le uccisioni non ha fatto del male anzi: ha portato progresso…chiamate la neuro,ho il numero sotto mano!Poi vediamo un pò…Jovanotti si è sposato ed è felice almeno lui; mentre Obama ha perso un pò di popolarità negli ultimi sondaggi e crede di potersi rifare sfidando la Paulin a basketFerrovie dello Stato.C’è chi muore sui binari del treno mentre lavora e la dirigenza aziendale dice “E’ colpa loro (se sono morti) avevano le cuffie anti rumore!”. Please! Almeno il buon gusto e il rispetto per il dolore delle famiglie. Va bene che i media tacciano o sorvolino semplicemnte l’accaduto,ma almeno il buon gusto di tacere piuttosto che infierire così.Le poltrone non saltano,le vite si…eccome!Si muore sul lavoro quotidianamente e le grida degli operai a volte finiscono per far da colonna sonora ai film della mostra del cinema di Venezia:questa si che è Fiction!!!Un cittadino comune che  in Italia che si veda costretto per necessità o per semplice e puro piacere a dover affrontare un viaggio all’imprpovviso in una tratta del tipo Linate – Lamezia terme (SUF) oppure Lamezia terme- Bologna che non avendo prenotato con almeno 6 mesi di anticipo il volo si vede offrire  dei biglietti classe economy con tariffa di 398 euro solo andata! L’Italia del progresso!Accorrete Signori numerosiIl divertimeto è assicurato…Si abbassino le luci in sala: che lo spettacolo abbia inizio!

COSI’ è SE VI PARE dramma in soli 3 atti?

null

Attori e Interpreti

Benedetto XVI ha nostalgia della DC.

Berlusconi subito rasserena il Papa: ha appena ordinato una copia della madonnina di Bonaria d’oro protettrice dei sardi e dei naviganti e ovviamente Silvio si sente molto Sardo (forse x la’ltezza) e molto navigante ( e qui potrebbero aprirsi dei mondi).

La Gelmini se ne fotte se lascia a casa migliaia d’insegnanti, se sarà causa di un regresso della scuola Italiana e se migliaia di ragazzini subiranno il trauma di passare ad un maestro unico mentre erano passati ad averne 3 e dopo che gli avevamo spiegato che 3 era meglio di 1 adesso gli spiegheremo che 1 è meglio di 3…questo perchè vogliamo una gioventù sana e convinta. Lei tanto se ne fotte:l’hanno messa a fare il Ministro della Pubblica Istruzione ?! E adesso sono cazzi amari per tutti lei è una donna tutta d’un pezzo, mutande d’acciaio inossidabile, va avanti per la sua strada. Neanche il buco nero la risucchia la Gelmini se il mondo dovesse finire domani la Gelmini sarebbe davanti all’ingresso del buco nero a controllare che tutti i bimbi abbiano il grembiule ben stirato e il voto in condotta consono ad essere ammessi al Gran Galà del Big Bang!

Bossi spara la sua periodica perla di saggezza “Un ministro dell’Istruzione dovrebbe come minimo aver fatto l’insegnante!”. Bravo Umberto sono con te.

La Carfagna invece, per rimanere in target, presenta una Legge contro la prostituzione! Non si salvano nè cavoli nè capre a sto giro:tutti in carcere:mignotte e puttanieri però,solo se colti nell’atto di consumare il “reato” x strada. Il ministro ci tiene a precisare:se una donna si prostituisce in casa lonatno dal centro allora forse non è reato!!! Dai Mara pensaci su:la notte porta consiglio,o no?!

Alfano & CO studiano modelli di bracciali e cavigliere elettroniche per svuotare carceri e alleggerire i carcerieri;ma l’inghippo sta nel fatto che in cantina e alcuni luoghi della casa, Signori: non cè segnale!

Eh del resto siamo nl 2008 e abbiamo speso 6 milioni di euro per questo progetto…ovvio che qualche problemuccio ci sia nèh…del resto oltre  questo non ci sono abbastanza poliziotti per tuti i detenuti che dovrebbero essere sottoposti allo sconto della pena con modalità assistita a 1/2 elettronico. Ma allora che ne parliamo a fare? Non si può: è inattuabile. Basta  dai,che sui giornali parliamo d’altro su…

Alemanno delira dicendo che il ventennio fascista se non fosse per le leggi razziali, la repressione e le uccisioni non ha fatto del male anzi: ha portato progresso…chiamate la neuro,ho il numero sotto mano!

Poi vediamo un pò…Jovanotti si è sposato ed è felice almeno lui; mentre Obama ha perso un pò di popolarità negli ultimi sondaggi e crede di potersi rifare sfidando la Paulin a basket

Ferrovie dello Stato.C’è chi muore sui binari del treno mentre lavora e la dirigenza aziendale dice “E’ colpa loro (se sono morti) avevano le cuffie anti rumore!”. Please! Almeno il buon gusto e il rispetto per il dolore delle famiglie. Va bene che i media tacciano o sorvolino semplicemnte l’accaduto,ma almeno il buon gusto di tacere piuttosto che infierire così.

Le poltrone non saltano,le vite si…eccome!Si muore sul lavoro quotidianamente e le grida degli operai a volte finiscono per far da colonna sonora ai film della mostra del cinema di Venezia:questa si che è Fiction!!!

Un cittadino comune che  in Italia che si veda costretto per necessità o per semplice e puro piacere a dover affrontare un viaggio all’imprpovviso in una tratta del tipo Linate – Lamezia terme (SUF) oppure Lamezia terme- Bologna che non avendo prenotato con almeno 6 mesi di anticipo il volo si vede offrire  dei biglietti classe economy con tariffa di 398 euro solo andata! L’Italia del progresso!

Accorrete Signori numerosi

Il divertimeto è assicurato…

Si abbassino le luci in sala: che lo spettacolo abbia inizio!

Kit di sopravvivenza al buco nero!Cosa vi portate dietro il 10 Settembre?

Gustav il cattivo, dopo aver fatto tremare tutti con un un gran paura ci stupisce con una variazione di programma sul finale. Pur avendo causato vittime e disastri tuttavia, non si abbatte su New Orleans con la furia e l’impeto distrattuvo che ci sia aspattava. Tutto funziona per il meglio. New Orleans evacuata, militari a sorvegliare su case e negozi e un gruppo di 10 amici che, sfidando la sorte, trascorre tutta la notte a bere nell’unico bar aperto della città, capitolando ubriachi duri alle 6 a.m. all’arrivo dell’uragano.Disdetta per Bush junior che era pronto, stavolta ad affrontare egregiamente la sua “seconda chanche” sta ancora a piagne per la mancata opportunità.Tristizia anche per Mc Cain e la sua vice Zanna Bianca che hanno dovuto accontentarsi di una convention in sordina.Ecco, adesso che i siete rilassati e avete ancora un occhio puntato al nuovo continente, girate su voi stessi di circa 45° e puntate lo sguardo verso la vecchia Europa.E già, noi qui non ci annoiamo mai. Eu is the best place to be 4 U (slogan estemporaneo!).Dunque rimettevi subito in ansia,cominciate a tremare e perdere sonno, perchè fra 7 giorni probabilmente …Puff!Già perchè, siccome non era chiaro come avesse avuto origine la materia,è abbastanza chiaro invece come distruggerla.Bisogna assolutamente capire come è avvenuto quel fatidico grande boom da sempre detto “Big Bang!”.E allora? Dunque l’Italia in prima fila seguita da altri geni,ha deciso d’investire nel progetto atto a ricreare il famoso “punto zero” (ma non era più divertente creare un enorme punto G con tutto quello che abbiamo speso?!!!) il punto da cui tutto ebbe inizio.E no! Come potrebbe del resto l’umanità proseguire il suo percorso se tutto ciò non avvenisse? Voi, cari readers, riuscireste a dormire notti tranquille sapendo che qualcuno non si pone il problema di ricreare la grande esplosione da cui tutto ebbe inizio?!Del resto la contro indicazione è una sola: la creazione di un enorme Buco nero che ci risucchia tutti in un a ttimo; poi per carità, non è mica detto che nel buco nero sia stia peggio che qui,anche perchè ce ne vuole a star peggio ultimamente.Anyways: si il 10 Settembre potremmo tutti allegramente ritrovarci in un bel buco nero tutti felici e contenti perchè abbiamo capito come nacque la materia.Che culo vero?!Allora pensavo,visto che comunque la probabilità è reale non è mica uno scherzo, siccome magari mentre esplode tutto, io sarò in ufficio o in treno o in  macchina o in bagno…insomma saremo tutti a fare la nostra  vita di sempre: secondo me bisogna preparsi.Pensavo di preparare un kit di sopravvivenza. Perchè non è detto che nel buco nero poi si muore,magari nel buco nero restiamo tutti vivi a gallaggiare nel limbo come degli stronzi e magari ci annoiamo a morte,quindi…“Io mi faccio il kit!”.Cosa ci metto nel kit?1) Musica: I-pod con tutta la musica che ci sta dentro finchè non crepa…senza musica crepo io!2) Uno specchio:nessuna donna può sopravvivere senza specchiarsi.3) Un buon libro se sono lì che galleggio fra i neutroni e elettroni, libro e musica e per un pò ok!4) Il cubo di Rubik…la volta buona che lo finisco.5) Pinzetta per le sopracciglia così ho un impegno a cadenza fissa assicurato6) Un vasetto di nutella: se devo morire almeno muoio col sorriso:)7) Salviette umidificate…servono sempre/servono comunque!8) Un risotto in busta,non si sa mai che mi ritrovo con un vicino di limbo interessante da invitare a cena.9) Un catalogo Ikea…ovunque andrai ci sarà sempre un Ikea store nelle vicinanze!10 ) Uno spray fluorescente se è davvero così buo almeno mi si nota!Adesso che sono pronta per partire e ho ancora un ennesimo motivo per essere fiera di essere Italiana, se non succede nulla il 10 quasi quasi ci resto male!!!E voi, cosa ci mettete nel kit di sopravvivenza?