Archivi tag: Casini

Una croce sul crocifisso

Stamattina qualcuno, credo fosse Casini, ha dichiarato col petto gonfio “Il crocifisso è un simbolo che rappresenta tutti gli Italiani!”Sbagliato!!!Io non mi sono mai sentita rappresentata da un corcifisso, tantomeno da quello appeso in classe.L’ho sempre consiederato un abuso e una imposizione fuori luogo e inappropriata in una scuola statale in uno stao che si defisce laico.Non c’ho messo molto a capire che mi stava davvero antipatico quel crocifisso appeso in classe.Frequentavo la scuola elementare quando la maestra un giorno ci chiese di disegnare credo Gesù.Tutti i bambini disegnarono Gesù sulla croce come da copione mentre Antonella, la mia compagna di classe, disegnò un vecchio con un bastone.Ricordo che la maestra ci spiegò con un pò di imbarazzo che Antonella apparteneva alla religione dei testimoni di Geova e che secondo la sua religione Gesù non è morto sulla croce, ma di vecchiaia.Beh da allora Antonella venne vista come diversa, da tutti i bambini di famiglia cattolica che legittimati dall’appartenenza alla maggioranza e dal un bel crocifisso appeso in classe, si sentirono automaticamente nel giusto.Antonella faceva parte di una minoranza non riconosciuta, chissà com’era la sua famiglia, chissà come la pensavano… ben presto venne emeraginata, non in modo troppo eclatante, ma messa un pò da parte sì.Se lo Stato è laico lo deve essere anche la scuola. L’istrruzione e la cultura non appartengonoal vaticano e imporre un simbolo religioso nei luoghi destinati all’istruzione è vergognoso e sinonimo di una arretratezza, non solo culturale, che non si addice ad un paese civile.