Archivi tag: La Russa

Un ministro ligio al dovere:La Russa”difende”Berlusconi

Il Ministro della DIfesa Difende il Premier

Siore e Siori, questa che vedete ala vostra destra (e dove altro poteva collocarsi …) è una tipica scena in stile “Spagehtti, Pizza e Mandolino” fresca fresca di giornata.Qualche ora fa,infatti, un giornalista Radicale (a Marzo torna di moda il Radical Contestatore: anche i giudici non so più Comunisti, ma Radicali adesso!) che ha cercato di porre delle domande non gradite al Premier, è stato ammonito con un “Comunista si vergogni!” e poi raggiunto fisicamente da Ministro della Difesa Ingnazio La Russa.Ebbene si amici, mentre il Premier era in difficoltà, l’impavido Ignazio la Russa si lancia come un falco, dopo aver fatto un cenno ai suoi prodi (scusate il gioco di parole) , sul giornalista contestatore intimandogli di desistere dal disturbare la conferenza stampa.Chi melgio del Minstro della Difesa poteva difendere il Premier?No, non è un barzelletta…ma fa molto ridere! :DPs. Ma nona veva appena annunciato il Premire che vuole scendere in piazza per difendere la Democrazia!!! LOL:D 😀 😀

Un ministro ligio al dovere:La Russa “difende” Berlusconi

Il Ministro della DIfesa Difende il Premier

Siore e Siori, questa che vedete ala vostra destra (e dove altro poteva collocarsi …) è una tipica scena in stile “Spagehtti, Pizza e Mandolino” fresca fresca di giornata.

Qualche ora fa,infatti, un giornalista Radicale (a Marzo torna di moda il Radical Contestatore: anche i giudici non so più Comunisti, ma Radicali adesso!) che ha cercato di porre delle domande non gradite al Premier, è stato ammonito con un “Comunista si vergogni!” e poi raggiunto fisicamente da Ministro della Difesa Ingnazio La Russa.

Ebbene si amici, mentre il Premier era in difficoltà, l’impavido Ignazio la Russa si lancia come un falco, dopo aver fatto un cenno ai suoi prodi (scusate il gioco di parole) , sul giornalista contestatore intimandogli di desistere dal disturbare la conferenza stampa.

Chi melgio del Minstro della Difesa poteva difendere il Premier?

No, non è un barzelletta…ma fa molto ridere! 😀

Ps. Ma nona veva appena annunciato il Premire che vuole scendere in piazza per difendere la Democrazia!!! LOL

😀 😀 😀

STRANIERO NELLA MIA NAZIONE

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=iZBnLW_M9Yc]La storia si ripete, un pezzo di 14 anni fa (ebbene si sono passati già 14 anni) e mai testo fu più attuale!Straniero nella mia nazione: un mood che credo rispecchi lo stato d’animo di molti in questo periodo,di certo il mio.Erano glia nni 90 consumismo sfrenato ricchezza imposta. Ai margini c’era ancora una cultura underground che produceva e faceva sentire una voce differente.Oggi la cultura underground esiste ancora ma la sua voce è più flebile, affievolita dal malessere generale e un pò forse dallo svilimento delle risorse.Tutto piatto e omologato e una violenza e un odio dolagante.Difronte solo egoismo,odio,cattiveria e malessere.La protesta di Ondanomala, tuttavia, infonde speranza:la speranza che ci sia ancora la forza di chi si fa sentire e riesce ad imporre la propria presenza.Mi chiedo perchè ancora ci sia chi da credibilità a personaggi come La Russa(la divagazione è dovuta al fatto che sto seguendo le elezioni negli USA e me lo ritrovo ovunque!)Anyway: Straniero nella mia nazione perchè a stento mi ci ricnosco in questo paese,perchè a stento riconosco le persone e le personalità.Un continuo delirio.Per le strade solo divise:negozi e bar chiusi,le prsnoe stanno dietro ai vetri,chiusi in casa al sicuro.La paura e l’insicurezza prevalgono sulla voglia di vivere e sul brio che da sempre ha caratterizzato questa città.Sempre più gente va via dall’Italia,sempre più gente vuole andare via…”L’unica soluzione è andare via…” è la frase che sento ripetere più spesso.Straniero nella mia nazione.La Russa ha appena lanciato una massima delle sue “Obama vincerà perchè non bianco: è il colore che fa la differenza!”.Vabbè…che amarezza…!

Vogliamo i Colonnelli!!!

Vogliamo i ColonnelliE’ fresca di giornata la nuova proposta di tendenza per l’estate Italiana,lanciata dal Ministro Ignazio La Russa: “L’Esercito in Spiaggia!“.”E’ solo un esperimento, non c’è da stupirsi, se serve perchè non provare?!”Del resto ragazzi,non siete mai stati a Cuba o in Onduras o a Pechino?Beh lì si che sono avanti: l’esercito è dappertutto da sempre.Trovi l’esercito per le strade, in piazza, in spiaggia nei locali…perchè noi dovremmo essere da meno?E allora ben venga l’esercito dappertutto: alla posta,nelle scuole, al parco,al mare, al supermercato…questo si che è progresso e libertà.Sapete quale sarebbe la figata?Adesso che Pechino ha sbloccato i siti internet (che sfigati) la mossa giusta sarebbe fare come a Cuba che per connetterti devi andare in un posto preciso e mostrare il passaporto!!!Se battiamo Pechino saremo la primo posto x emancipazione e innovazione!Arriveremo anche a questo amici siate fiduciosi…E’ bellissimo esserci ed essere testimoni di questo scoppiettante e vivace momento storico!!!E’ di oggi anche la bellissima notizia che la Polizia Municipale di Modena, oltre ad essere dotata di pistola e spray orticante, da oggi avrà anche il manganello estensibile…per adeguarsi alla normativa della Regione!Mica pizza e fichi,qui in Emilia no si dorme Micca!!!E voi amici, volete un carroarmato sotto casa?Lasciatre nome indirizzo e numero di telefono e sarete prontamente contattati!!!Per i primi a prenotarsi ci sarà un giubbotto antiproiettili in regalo!Cosa fate lì impalati?!!!!Accorrete numerosi Va la!!!Prendi la cornetta: Global War Ti Aspetta!!!