Archivi tag: [mini]marketing

Bologna: ritorno al futuro!

Il 17 Giugno scorso ho avuto l’onore e il piacere di partecipare come “ospite” al convegno Idee in Circolo organizzato dalla Regione Emilia Romagna con la collaborazione di TagboLab Sono stata invitata a prendere parte, in qualità di fondatrice di Girl Geek Dinners Bologna, alla tavola Rotonda dedicata alle on-line Community dell’Emilia Romagna.

Con me, allo stesso tavolo sedevano: Panzallaria per Donne Pensanti, Alessandra Farabegoli per Romagna Business Club, Matteo Fantuzzi per Know Camp, Roberto Ciacci per Bologna In, Giovanni Arata per Turismo Emilia Romagna, Anna Piacentini di Modena In e Marianna Roscelli di Creative Clusters; il tutto moderato da Gianluca Diegoli aka [mini]marketing.

Un panel piacevolissimo e divertente: eravamo tutti li’ a raccontarci e a raccontare di come sono nate le nostre community, di come ci ricolleghiamo al territorio e di cosa ci aspettiamo dalle istituzioni. La platea attenta ha partecipato attivamente  tramite twitter e domande dirette. Le cose più interessanti che ho sentito sono state le proposte relative alla domanda “Se fossi la PA, cosa faresti”, sono scaturiti spunti e proposte di accessibilità e trasparenza e buoni propositi. Al nostro panel è seguito il panel della PA con Leda Guidi e giovani esponenti della Regione, del Comune. Interessante sorprendente interloquire con la PA attraverso tweet e retweet: è successo più di una volta che i miei tweed fossero ripresi e girati come spunto di discussione. Sorprendente e di ispirazione. Eventi come questo lasciano intravedere un futuro prossimo carico di innovazione e eccellenze. Al convegno è seguito l’aperitivo di networking organizzato da GGDBologna: nuovi spunti, approfondimenti e nuovi progetti… La mia giornata di Networking si è conclusa con l’abbraccio ai Green Geek in missione Wi Fi tour Bologna,  in Piazza Nettuno , una testimonianza gioiosa che trasmette la carica emotiva della giornata.Che giornata Bologna, quante cose insieme, quante ne abbiamo viste e fatte, un città pazzesca, chi non ti vive non può capire.I Heart Bologna.

#GGDBologna7

Organizzare una GGD è sempre super impegnativo e sfiancante, così tanto che poi quando è tutto passato, sembra quasi impossibile che sia andato tutto come previsto.Organizzare questi eventi è un’esperienza unica perchè abbiamo l’occasione di ritrovarci e di nutrire i rapporti che viviamo quotidianamente attraverso like e share e conversazioni in rete.Scambiare opinioni e punti di vista interessanti,creare nuove sinergie, progettare nuove iniziative…tutto questo in poche ore, con pochi scambi di parole e con fortissimo entusiasmo.Ieri sera è stata un bella serata per quanto il tempo sia stato inclemente.Sono riuscita a scambiare delle belle chiacchiere con Gluca, con Stafigno,Panzallaria e di godere della compagnia di donne straordinarie come Cimny, Simona, Cecilia e tutte le ragazze dello staff.La cosa più bella è vedere tutte le foto che stanno spuntando on line e vedere tutte quelle facce sorridenti, vedere le persone che arrivano da Milano, Brescia,salutare la gente che riparte.La #GGDBologna7 è andata bene,adesso lo possiamo dire a cuor leggero :)E’ sempre una grandissima emozione 🙂

GGD#4 Bologna:com’è andata?

Allora sono arivata in ritardissimo causa traffico pazzesco. Ero bloccata in macchina che mi dannavo presa da mille ansie e chiamavo tutte a ripetizione. Le preoccupazioni più disparate mi assalivano ciclicamente.Fra peripezie urbane e repentini cambi di rotta, percorrendo itenerari improvvisati, sono arrivvata e sono stata felicissima di trovare al mio arrivo tutti sorridenti, rilassati e organizzatissimi.BRAVI!!!In primo luogo Marco Croella, ha organizzato e gestito il suo corner in piena autonomia:grande!secondomeAntonella, Cecilia,Simona, Daniela LDC e la nostra splendida new entry Mariella, avevano la situazione in pugno e tenevano banco senza problemi.abbiamo_tuttoMenzione particolare va a Daniella_Elle: che ci ha regalato “la sua prima volta” cimentandosi in uno speech in cui ci ha parlato della sua esperienza di promozione on line di un libro.d_elleFrancesca Casadei ci ha svelato i suoi trucchi, condividendo la sua esperienza: da come è nato il suo e-book a come si è evoluto e come è riuscita a raggiungere i risultati che ha realizzato, prospettandoci anche i suoi next step!

lafra

I trucchi di una Digital Strategist

Antonella che ci ha presentato il progetto Paperless Democracy di Simplicissimus Book Farm.E poi la Dani LDC con i suoi reading…daniE i premi messi in palio grazie a Simplicissimus, [mini]marketing e Delymyth.Insomma una bella sinergia che ha fatto si che questo appuntamento sotto le due torri si trasformasse in una bellissima serata fatta di temi interessanti, piacevoli chiacchiere in compagnia di amici e di nuove conoscenze.geekE poi…

Candy: finalmente è venuta ad una GGD Bologna!

Yuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!