Archivi tag: No Al Bavaglio

No alla legge bavaglio! Manifestazione in piazza Santo Stefano

Ricevo e condivido.

No alla legge bavaglio! Manifestazione in piazza Santo StefanoLunedì 28 giugno, partiti, associazioni e forze sociali scenderanno in piazza Santo Stefano a Bologna per manifestare contro il ddl intercettazioniLa legge sulle intercettazioni rappresenta un’aggressione senza precedenti a due pilastri dello stato di diritto: l’uguaglianza dei cittadini dinanzi alla legge e la libertà di informazione e di opi­nione. Per questoLunedì 28 giugno, alle ore 21, a Bologna, in piazza Santo Stefano partiti, associazioni e forze sociali scenderanno in piazza per manifestare contro la “legge bavaglio”. Sul palco interverranno esponenti del mondo del lavoro, della giustizia e del giornalismo.Senza intercettazioni non sarebbero mai venuti alla luce casi di malaffare e disonestà, scandali finanziari e tristi vicende di cronaca. Senza il lavoro dei giornalisti, il cui dovere è quello di “dare le notizie di cui sono a conoscenza”, i cittadini non sarebbero arri­vati a queste e ad altre importanti verità della storia italiana e mondiale. Quello del giornalista è un lavoro i cui diritti e doveri sono sanciti dalla Costituzione e dalla Legge Italiana.Di fronte a tutto ciò occorre reagire e impegnarsi, promuovendo e difendendo ciò che di più caro ha questo Paese, la sua Costituzione, i suoi valori, i suoi principi ancora oggi così attuali, e più volte richiamati dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La Costituzione Italiana deve essere difesa da chi la vorrebbe stravolgere e piegare ai propri interessi.Promuovono la manifestazione: Partito Democratico, Giovani Democratici Emilia-Romagna, Italia dei Valori, Sinistra-Ecologia-Libertà, Partito della Rifondazione Comunista, Partito Socialista, Partito dei Comunisti Italiani, Verdi, CGIL Bologna, CGIL Emilia-Romagna, CISL Bologna, ANPI, ARCI Emilia-Romagna, ARCI Bologna, Arcigay, Arcilesbica, SUNIA, Libera, ACLI, UISP Emilia-Romagna, Il Popolo Viola Bologna, Federconsumatori, MigrAzione, Casa Ba-se, ANCESCAO, AUSER, Associazione culturale Ponte della Bionda, Amici di Piazza Grande, Casa delle Donne.

Le 3 scimmiette: il concorso più sensazionale dell’anno!!

Partecipa anche tu al sensazionale concorso delle 3 scimmiette!Fantastici premi in regalo!Le 3 scimmiette stanno in riga, non parlano, non sentono e non vedono.Nel fantastico mondo delle 3 scimmiette VA TUTTO BENE!Pensa, le 3 scimmiette non pagano naenche l’ICI!! Le 3 scimmiette guardano Buona Domenica, il Festival di Sanremo, il Tg 5…A volte le scimmiette parlano, del tempo, delle code in autostrada, degli stipendi dei manager delle PA e della crisi.Vuoi diventare una scimmietta anche tu?E’ semplicissimo:Basta aderire ciecamente (è propio il caso di dirlo) al DDL che trovi qui .Una volta aderito al regolamento, puoi scegliere il modello di scimmietta che più si attiene al tuo modo di essere.

Sei un tipo  omertoso?

Benissimo!Di certo il modello scimmietta cieca va bene per te. In questo modo potrai far finta che in Italia va tutto bene, è un paese occidentale e progredito in cui si mastica cultura da mattina a sera.

Ti senti colluso?

Perfetto!Fossi in te sceglierei il modello scimmietta muta; in questo modo sarai libero di parlare sul tuo blog/magazine del tempo che fa o di fashion, dei mondiali e delle olimpiadi!E se proprio sei di quelli che dicono che la mafia è un invenzione di Roberto Saviano...che aspetti? Richiedi subito la tua scimmietta sorda!Potrai ricevere sul tuo cellulare in real time le notizie meteo, le grandi imprese del nostro paese minuto per minuto, i sucessi dell’imprenditoria mediterranea e altre notizie eccezionali!

Allora cosa aspetti?

Sosotieni anche tu il DDL proposto dal Ministro Alfano.