Un ministro ligio al dovere:La Russa”difende”Berlusconi

Il Ministro della DIfesa Difende il Premier

Siore e Siori, questa che vedete ala vostra destra (e dove altro poteva collocarsi …) è una tipica scena in stile “Spagehtti, Pizza e Mandolino” fresca fresca di giornata.Qualche ora fa,infatti, un giornalista Radicale (a Marzo torna di moda il Radical Contestatore: anche i giudici non so più Comunisti, ma Radicali adesso!) che ha cercato di porre delle domande non gradite al Premier, è stato ammonito con un “Comunista si vergogni!” e poi raggiunto fisicamente da Ministro della Difesa Ingnazio La Russa.Ebbene si amici, mentre il Premier era in difficoltà, l’impavido Ignazio la Russa si lancia come un falco, dopo aver fatto un cenno ai suoi prodi (scusate il gioco di parole) , sul giornalista contestatore intimandogli di desistere dal disturbare la conferenza stampa.Chi melgio del Minstro della Difesa poteva difendere il Premier?No, non è un barzelletta…ma fa molto ridere! :DPs. Ma nona veva appena annunciato il Premire che vuole scendere in piazza per difendere la Democrazia!!! LOL:D 😀 😀

2 pensieri su “Un ministro ligio al dovere:La Russa”difende”Berlusconi

  1. Lorenzo

    Ehehe si ho visto la conferenza stampa in diretta online, LA RUssa si è preso del “picchiatore squadrista” dal giornalista radicale.Oddio a onor del vero, se avesse aspettato il suo turno di porre le domande sarebbe stato meglio, probabilmente però non lo avrebbero fatto parlare comunque. 🙂

  2. lindaserra

    ciao Lorenzo!Guarda queste scene sono commoventi…la politica non mi ha mai fatto ridere così tanto come in questo periodo. Siamo il paese del paradosso. E tutto è così assurdo da apparire surreale…Grazie per la visita 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *