Yoko Ono e il porto d’armi

Oggi sono stata a Soho e ho visitato l’Annex il Rock & Roll Hall of fame.Se passate da queste parti ve lo consiglio,davvero bello e interessante.L’Annex,oltre alla mostra permanente dedicata alla musica e all’evoluzione del rock, ospita una temporanea dedicata a John Lennon e alla sua storia,la curatrice è Yoko Ono.Ci sono filmati inediti e opere monoscritte dell’artista,interviste e release mai viste.Yoko Ono promuoove all’interno della mostra una petizione contro la vendita indiscriminata di armi in USA.La richiesta di adesione recita circa così “John venne ucciso nel 1980 da una personaqualunque che aveva regolarmente comprato un arma. Firma per chiedere al presidente Obama di porre delle restrizioni alla vendita indcriminata di armi in USA”.Ieri allo speech di Obama c’era un uomo fra la folla, con la mitraglietta sotto braccio.Nessuno ha potuto dirgli nulla:l’arma era stata regolarmente acquistata dall’uomo e non c’è nessuna legge attualmente vigente negli Stati Uniti che impedisca a quell’uomo di girare armato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *